Come twitter cambierà il blogging

Versione ottimizzata per lettura su Smartphone (AMP).

Piccola incursione nel mondo del blogging per capire come sta cambiando e quali nuove direttive potremmo intraprendere nel prossimo futuro.

Una delle innovazioni che sembrano più prossime è la totale fusione degli spazi twitter all’interno dei blog. Già nel 2008, Twitter ha iniziato ad influenzare i principali blogger con l’introduzione dei widget per riportare gli aggiornamenti di status, ma la vera fusione avverrà nel 2009 con l’arrivo dei TweetBacks, TweetStats, TweetComments e TwitterRolls.

I Tweetbacks sono delle applicazioni varie utilizzate da gruppi di persone con il loro twitter per scambiarsi un feedback immediato. La versione più semplice mostra il numero di persone che hanno ricevuto e commentato il post. Le opzioni fondamentali dei Tweetbacks peremtteranno di mostrare i commenti e gli avatar degli utenti, ordinare gli utenti in relazione alla loro popolarità e integrare gli aggiornamenti di status (ovvero i tweets) con i commenti degli utenti, piuttosto che visualizzarli separatamente.

I Tweetstats sono chiaramente le statistiche del blog, con la differenza che mentre oggi ci sono le sezioni “più “letti”(most read) e “più commentati” (most commented), con i nuovi Tweetstats si potranno aggiungere due nuove sezioni: “più aggiornati” (most tweeted) e “aggioranti di recente” (recently tweted).

Attraverso i Tweet comments i visitatori dei blog saranno in grado di commentare gli aggiornamenti dei tweets visualizzati all’interno di un blog, sia che si tratti di un utente Twitter o meno.

Infine con i TwitterRolls i blogger elencheranno i loro aggiornamenti preferiti e facoltativamente una breve nota sul motivo per cui li preferiscono. Tale pratica servirà a consigliare nuovi contenuti ad altri bloggers.

Inoltre molti bloggers modificheranno i temi di Twitter per creare coerenza stilistica tra tiwtter e blog. Twitter influenzerà gli utenti sia attraverso l’uso più numeroso di immagini per lo sfondo, sia nell’impaginazione. Ci aspettiamo di vedere più intestazioni dei blog ruotate di novanta gradi in senso antiorario e più blog con barre laterali sul lato destro.

via ninjamarketing.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *