In questo blog si vede e si discute di sport del passato, si recensiscono libri che hanno come tema la letteratura sportiva, si "poeta" sulle fughe, i goal, i pugni, le sgommate, si apre l'orecchio a chi vuole condividere i ricordi di una vecchia emozione ancora densa e sgocciolante dentro la pancia e la testa

 
 
 
 
 
Random Article
 

 
 


Si prepara una nuova Corea?

0
Posted 12 giugno 2010 by Jvan Sica in Sud Africa 2010

Dopo aver visto Corea del Sud-Grecia e Argentina-Nigeria mi sono cadute delle ipotesi che nella testa tutti si fanno e non vedo l’ora di vedere Corea del Sud-Argentina del prossimo turno. Nella gara di Port Elizabeth ho visto la squadra che mi ero immaginato seguendone le qualificazioni e alcune amichevoli premondiali: una Corea del Sud moderna nella concezione generale dell’assetto di squadra, con i calciatori mobili su tutta la superficie di gioco, con i terzini abili nella doppia ed un centrocampo irresistibile per capacità di interscambi, sovrapposizioni e movimento senza palla. A Johannesburg invece ho visto una sqaudra che non pensavo così vecchia. L’Argentina gioca con due terzini bloccati, che non riescono a gestire le sovrapposizioni senza palla del terzino altrui, ha un centrocampo che fa girare lentissimamente la palla, con Veron che non ha fiato, Mascherano che riesce a coprire, per fortuna di tutti, e le mezze punte che non si abbassano per cominciare il gioco. Il centravanti si è mosso bene ed è l’unico che ha avuto occasioni da gol, insieme a Messi che parte 1 contro 5 e qualcosa riesce sempre a fare. Cosa succederà il 17 giugno, quando Veron e Mascherano, senza l’aiuto di Di Maria, oggi in castigo, si troveranno di fronte Park Ji Sung, Kim Yung Woo e Ki Sung Yong con il loro straripante tourbillon? Si prepara una nuova Corea, stavolta per qualcun altro?


Commenta questo post

0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response



Articoli Recenti
 
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile, e cookies forniti e gestiti da Google per generare specifici messaggi in base alle abitudini di navigazione e agli interessi dei singoli utenti. Tali cookies non utilizzano, tuttavia, dati sensibili degli utenti.
Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni, e per disabilitare Doubleclick, seguire le informazioni riportate al seguente link: http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/ads/

Chiudi