Pronostici Pallanuoto – Olimpiadi Londra 2012

Versione ottimizzata per lettura su Smartphone (AMP).

In due anni siamo passati dalla figuraccia casalinga del mondiale di Roma alla vittoria cinese. Cambiando poco in uomini e moltissimo in motivazioni. Le sfide di World League e le altre partite internazionali hanno confermato che questi alti e bassi sono congeniti in questa fase di costruzione della squadra italiana e arriveremo a Londra dove possiamo fare qualsiasi cosa, bella o brutta che sia.
Le uniche due squadre veramente formate e formose del lotto sono soltanto la Serbia e la Croazia, che battiamo oppure ce le suonano senza un predominio secco.
Per me se le giocano queste tre, con la mina vagante Ungheria, un po’ troppo in fase di ricostruzione pensando al passato per dare i suoi frutti e gli Stati Uniti, che hanno ormai perso l’abbrivio di una pallanuoto fantasioso contro i carrarmati slavi di quattro anni fa. La Spagna fa sicuramente paura ma a lungo termine non dovrebbe reggere, mente le altre sono ottime squadre da girone. In questo casino vincono le collaudate: vince la Serbia.
Tra le donne abbiamo una squadra ancora più indecifrabile e possiamo anche in questo caso aspettarci di tutto. Le avversarie sono Grecia, Russia, USA e Australia. Con spirito combattivo il cuore oltre l’ostacolo, eroine di un paese diventeranno le pallanuotiste greche. E saremo un po’ felici anche noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *