In questo blog si vede e si discute di sport del passato, si recensiscono libri che hanno come tema la letteratura sportiva, si "poeta" sulle fughe, i goal, i pugni, le sgommate, si apre l'orecchio a chi vuole condividere i ricordi di una vecchia emozione ancora densa e sgocciolante dentro la pancia e la testa

 
 
 
 
 
Random Article
 

 
 


Senza categoria

Quale partita ti piacerebbe rivedere oggi?

Vedere una partita in cui si investe emozionalmente è sempre un piacere, qualunque sia il risultato finale. Guardando una di queste l’altro ieri mi chiedevo: “C’è una partita di questo tipo che rivedresti adesso?” Ok,...


Conservare ma risemantizzare

Qualche giorno fa sono stato al CONI di Roma. Nella Sala d’Onore c’è un enorme dipinto, il cui titolo ufficiale è “Apoteosi del fascismo” di Luigi Montanarini. Io ci sono capitato per caso in quella sa...



Quella volta che hai scoperto un genio sportivo.

In questo periodo sono in fissa con Klaebo, fondista norvegese di 21 anni che in tecnica classica dà 100 metri di distacco a tutti, uno che sta sciando come si farà fra 10 anni. Quando vedi il genio sportivo te ne accorgi su...


In Italia solo una cosa è a tempo indeterminato: l’essere giovani

Ieri mentre guardavo United-City ho pensato ad Alessandro Florenzi attore. Florenzi è nato l’11 marzo 1991. Nella partita decisiva per il campionato migliore e più ricco al mondo 10 calciatori su 22 erano più giovani d...



Il posto più strano dove lo hai fatto. Io ho visto Barca-Real in un bar in Honduras.

Tutti abbiamo una storia da raccontare, una di quelle che ti fanno unico, almeno per cinque minuti (Warhol oggi parlerebbe di 15 minuti di esclusività). In questo caso quello che vorrei raccontare e soprattutto farmi raccontar...


Qual è stato il tuo dolore calcistico più grande?

Italia-Svezia mi ha tirato fuori il dolore sportivo vero che non provavo da un po’. Il dolore sportivo è ovvio (se non sei tifoso esclusivamente della nazionale di basket degli USA o di Connecticut nella NCAA del basket ...



La partita che decide una carriera.

Quando venerdì sera Insigne entra in campo, una telecamera lo inquadra riuscendo a farci leggere il suo labiale. Si rivolge al centro del campo dove dovrebbero esserci De Rossi o Bonucci dicendo: “Devo giocare interno...


Innamoramento calcistico. Qual è stato il primo?

Al netto di Maradona che entra subito nella mia vita come una cometa accecante ma anche come la donna che non lascerai mai più, il primo innamoramento che ho avuto per un calciatore è stato per Vialli dopo questi due gol. Non...



Oggi chi fareste giocare contro la Svezia?

Mancano 16 giorni al Playoff mondiale e non possiamo non pensarci, almeno un po’. Ad oggi io giocherei in questo modo: 3-4-3 Buffon: ovvio, inutile commentare Caldara: anche in Europa non ha nessun problema “d’...


Hai vergogna di quello che sta facendo il Benevento in serie A?

Per amore e matrimonio adesso vivo in provincia di Benevento e non potevo che scendere in strada per capire l’umore nei confronti della squadra che, se tutto andrà come sembra, metterà nuovi record negativi per la serie A. ...






Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile, e cookies forniti e gestiti da Google per generare specifici messaggi in base alle abitudini di navigazione e agli interessi dei singoli utenti. Tali cookies non utilizzano, tuttavia, dati sensibili degli utenti.
Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni, e per disabilitare Doubleclick, seguire le informazioni riportate al seguente link: http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/ads/

Chiudi