In questo blog si vede e si discute di sport del passato, si recensiscono libri che hanno come tema la letteratura sportiva, si "poeta" sulle fughe, i goal, i pugni, le sgommate, si apre l'orecchio a chi vuole condividere i ricordi di una vecchia emozione ancora densa e sgocciolante dentro la pancia e la testa

 
 
 
 
 
Random Article
 

 
 


Senza categoria

La semplicità di Totti e il suo grande errore

Totti è pura semplicità. Tutto intorno a lui è show, la moglie soubrette, i media che lo vogliono battutista, gli amici famosi che si beano di telefonarlo una volta alla settimana. Ma lui, senza sforzi e con naturalezza, res...


Qual è il tuo primo ricordo del Giro d’Italia?

Forse la cosa più bella del Giro d’Italia è il fatto che fa conoscere l’Italia. La prima tappa di cui ho ricordo è un flash con Flavio Giupponi sul palchetto dove si metteva De Zan per le interviste. Andando alla...



Quando le rivoluzioni finiscono, torniamo noi

Stamattina riflettevo sul ritorno inaspettato del calcio italiano. Senza soldi, con direttori sportivi che comprano la qualunque all’estero pur di far sognare cinque minuti i tifosi e dare una plusvalenza di 5 centesimi a...


Locos por el futbol – Intervista a Carlo Pizzigoni

Il libro “Locos por el futbol” non è analizzabile. Bisogna tenerlo lì, come le enciclopedie, ma anche come i romanzi che si ama rileggere o come le biografie dei personaggi che ci ispirano di più o come il libro di poesi...



Ventura o Sacchi. Con chi stare?

La querelle fra Ventura e Sacchi è interessante, non solo dal punto di vista giornalistico, ma anche per un approccio critico alla materia calcio. Sacchi ha rivluzionato il gioco. Infatti si parla di rivoluzione sacchiana, men...


Perché un libro sul Grande Torino

Un libro sul Grande Torino? E perché? Questa la domanda alla prima persona a cui ho detto che io e Pietro Nardiello avevamo intenzione di curare un libro sul Grande Torino. Cos’ è quella squadra? Per alcuni un ricordo, ad e...



Enigmap Calcio 1

Collega i momenti più belli per un calciatore Il calciatore in questione è stato un grande numero 10 Stiamo parlando di momenti in cui c’è tanta gente davanti alla tv


Dalle Ande all’Iseo – Sei gradi calcistici di Andrea Meccia

Il gioco dei 6 gradi è piaciuto ad un po’ di calciomani. Il primo che pubblico è Andrea Meccia, un bel percorso dalle Ande all’Iseo. Nelle qualificazioni ai mondiali del Sudafrica, l’Argentina allenata da Diego ...



L’inguardabile calcio del 6 periodico

Se apro la schermata “Ultimi risultati Bayern Monaco” su Google mi dà i risultati dal 10 dicembre in poi. È un susseguirsi di 5-0, 3-0, 5-1, 8-0 e un 3-0 ieri sera, senza sconfitte. Per il Paris Saint Germain il tabellino...


Da Maiellaro a Platini – Sei Gradi Calcio

Non so se avete mai ascoltato uno dei migliori (per me) programmi radiofonici italiani, Sei Gradi, che va in onda su Radio Rai 3 e che connette 7 canzoni o pezzi musicali utilizzando i link più vari, creando un percorso molto ...






Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile, e cookies forniti e gestiti da Google per generare specifici messaggi in base alle abitudini di navigazione e agli interessi dei singoli utenti. Tali cookies non utilizzano, tuttavia, dati sensibili degli utenti.
Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni, e per disabilitare Doubleclick, seguire le informazioni riportate al seguente link: http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/ads/

Chiudi