In questo blog si vede e si discute di sport del passato, si recensiscono libri che hanno come tema la letteratura sportiva, si "poeta" sulle fughe, i goal, i pugni, le sgommate, si apre l'orecchio a chi vuole condividere i ricordi di una vecchia emozione ancora densa e sgocciolante dentro la pancia e la testa

 
 
 
 
 
Random Article
 

 
 


Senza categoria

Zeman è ovunque

Nel 1992 alla domanda sul perché giocava con il 4-3-3 Zeman semplicemente rispondeva che era il modo migliore per coprire tutte le zone del campo, sia in fase d’attacco che in quella difensiva. Oggi se si fa la stessa domand...


Narrazioni contemporanee e Trump. Come il wrestling muove il consenso.

Con la fine ormai conclamata delle ideologie (sono stato a Cuba da poco e anche i vecchietti con le pistole della Rivoluzione nel cassetto vorrebbero la loro edizione di Bailando por un Sueño), i partiti e movimenti ma ancora ...



Un angelo nella neve

Se si parla di neve e calcio, il primo ricordo è Giuseppe Signori ad Ancona il 3 gennaio 1993. Un angelo nella neve. Il vostro?


Guardiola non vincerà mai più

Ho visto Everton-Manchester City e ormai sono evidenti alcune cose che vanno oltre il semplice andamento della partita. Il Manchester City di Guardiola è una squadra meravigliosamente allenata, nessuna squadra oggi riesce a in...



Wednesday Night Fever. Quando prendevi la febbre nella settimana di Coppe.

Quando ero in quinta elementare beccai la febbre due volte nel marzo del 1991. Non voglio dire che quel periodo fu il più bello della mia vita ma entra tranquillamente in una top five. Oltre ad essere un adolescente cagionevol...


Il think tank del Real Madrid

Spesso leggo dei termini e subito penso ad una loro applicazione calcistica (E’ na malatia, che ci posso fare). Ultimamente mi è apparso varie volte il termine “think tank” e ho subito cercato di capire nel calcio dove l...



“Il tassista di Maradona” di Marco Marsullo

Il tassista di Maradona di Marco Marsullo è un libro coraggioso. Coraggioso perché è un libro di letteratura sportiva. Se parli con qualcuno del marketing in una casa editrice, sentirai ancora il concetto “target di ni...


Basta con gli esterni invertiti

Come e quanto è cambiato il calcio in questi ultimi 20 anni è evidente. Io ho visto un po’ tutto (cacchio, sembra una riflessione da veterano), perché quando ho visto le prime partite della mia vita il battitore libero sem...



Duellanti di Paolo Condò (con intervista)

Prima di leggerlo mi ero lanciato in una profezia critica per quel che riguarda “Duellanti” di Paolo Condò (Baldini & Castoldi). Avevo scritto che Condò aveva avuto la grande e pericolosa idea di fare epica contempora...


“Strikers” di Alessandro Colombini e le ultime novità di letteratura sportiva

Il libro “Strikers – Viaggio in Irlanda del Nord tra George Best e Bobby Sands” (Urbone Edizioni) mi è piaciuto proprio quando era un foglio di appunti di viaggio. La bravura di Alessandro Colombini nel libro esce fuori ...






Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile, e cookies forniti e gestiti da Google per generare specifici messaggi in base alle abitudini di navigazione e agli interessi dei singoli utenti. Tali cookies non utilizzano, tuttavia, dati sensibili degli utenti.
Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni, e per disabilitare Doubleclick, seguire le informazioni riportate al seguente link: http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/ads/

Chiudi