Semiologia delle figurine Panini – Appunti 1a parte

Da qualche giorni s-ragiono sulla semiologia delle figurine Panini (tra pochissimo capirete perché) e, facendole scorrere tra le mani, ho avuto un’idea assolutamente piccola, ma è giusto dirla.Riprendendo le categorie di Barthes, le figurine Panini mi sembrano l’espressione massima dello studium, che regola una visione “piana”, di contesto, che fa emergere le evidenze “ambientali” e …

"Tra i legni" di Giuseppe Manfridi

Il libro “Tra i legni” di Giuseppe Manfridi non è uno dei tanti “prospettici biografici con retrogusto naif” che ogni tanto leggiamo in Italia, mutuando uno stile, anzi direi un genere, direttamente dalla letteratura sportiva anglosassone.Non è, ma purtroppo fino ad oggi nessuno lo ha scritto, un libro che vive dell’epopea quotidiana delle biografie americane. …

Lippi, perché?

Ci sono poche analisi da fare, ma una sola domanda che nessun giornalista e commentatore italiano ha rivolto a Lippi dall’inizio dei Mondiali (forse per paura che il carro dei vincitori veramente parte). Perché strutturare la Nazionale sulle tre sqaudre che hanno giocato il peggior calcio italiano, Juve, Fiorentina e Udinese, sopratutto nel girone di …