URSS fuori e Ungheria a La Paz – Qualificazioni Argentina 1978

Non riuscivo a trovarla, adesso addirittura unico video con telecronaca greca e russa. Nel 1978 l’URSS di Kipiani e Burjak perde partita e Mondiali argentini per un colpo di testa di Papaioannou, il grande Mimis che nell’AEK Atene degli anni ’70 faceva sfracelli (anche in Europa). L’Ungheria passò il girone ma andò a spareggiare con …

Evo Morales e la nazionalizazzione del calcio in Bolivia.

Statalizzare tutto! Lo fanno in tanti (perché lo sport italiano?) ma per Evo Morales, presidente della Repubblica di Bolivia, è il rimedio unico di fronte ai risultati balbettanti della propria nazionale. Dopo la nazionalizzazione delle riserve di gas naturale, l’acquisto da parte dello Stato delle raffinerie Petrobras e la statalizzazione delle fonderie di Vintro, in …

Mauricio Baldivieso, 12 anni all’esordio con l’Aurora

Mauricio Baldivieso è il figlio di Juan César Baldivieso, grande centrocampista della nazionale del “Diablo” Etcheverry e dell’Aurora di Cochabamba (magari è difficile da pensare ma è gemellata con Bergamo), anche se i primi veri passi da calciatori li ha fatti nel Club Bolìvar. Il papà è stato esonerato il 24 luglio proprio dall’Aurora perché …

1 aprile di derby nazionali

Aprile si apre con le nazionali e l’unico grande pesce d’inizio mese lo pesca l’Argentina in una Chuqiyapu (vecchio nome quechua della capitale boliviana, Nostra Senora de La Paz è troppo spagnolo e pruriginoso) tersa e anarchica come sempre.In giro per il mondo ci sono state gare di piena gazzarra e confusione come Ecuador-Paraguay, 1-1 …